Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Inchiesta “Terra rossa”, Guidi si dimette: ‘necessario lasciare’

colonna Sinistra
Giovedì 31 marzo 2016 - 20:30

Inchiesta “Terra rossa”, Guidi si dimette: ‘necessario lasciare’

La ministro scrive a Renzi: "da me buona fede e correttezza assoluta ma è questione di oppportunità politica"
20160331_203025_8145FCCF

Roma, 31 mar. (askanews) – Dimissioni dal Governo della ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi a seguito degli sviluppi dell’inchiesta “Terra Rossa”. “Caro Matteo – ha scritto Guidi in una lettera al premier Matteo Renzi resa pubblica dal ministero dello Sviluppo- si legge nella missiva, diffusa dallo stesso dicastero – sono assolutamente certa della mia buona fede e della correttezza del mio operato. Credo tuttavia necessario, per una questione di opportunità politica, rassegnare le mie dimissioni da incarico di ministro. Sono stati due anni di splendido lavoro insieme. Continuerò come cittadina e come imprenditrice a lavorare per il bene del nostro meraviglioso Paese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su