Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • M5S in piazza contro decreto banche. Grillo: Boschi dimettiti

colonna Sinistra
Mercoledì 23 marzo 2016 - 10:57

M5S in piazza contro decreto banche. Grillo: Boschi dimettiti

No al governo dei banchieri, manifestazione a Montecitorio
20160323_105724_4C45562B

Roma, 23 mar. (askanews) – “Siamo in piazza per chiedere #BoschiDimettiti e un governo dalla parte dei cittadini e non dei banchieri!”. Beppe Grillo in un tweet annuncia la manifestazione organizzata dal Movimento 5 stelle davanti a Montecitorio mentre in Aula si vota il decreto che riforma le banche di credito cooperativo.

“No al governo dei banchieri. Da portavoce e cittadini in mezzo ai cittadini, portiamo la protesta e l’indignazione della gente tra gli scranni parlamentari – spiegano i M5S in piazza -. Il decreto sulle Bcc e sulla garanzia di Stato per le sofferenze è una schifezza indigeribile. L’ennesimo attacco alla tutela del risparmio e alla libera iniziativa economica”.

“Un provvedimento che rappresenta un altro attacco al credito di territorio e al risparmio dei cittadini, un salvagente statale per le malefatte dei banchieri, la fregatura sull’anatocismo.Un decreto che contiene cose come queste non può consentire alcun cedimento da parte nostra. Ecco perché faremo ostruzionismo e terremo inchiodata la maggioranza in aula per tutto il tempo che servirà a denunciare, in dettaglio, gli obbrobri che il governo vuole far passare con l’ennesima fiducia – annunciano i deputati 5 stelle -. Ci faremo sentire a partire da oggi sotto Montecitorio, sia fuori che dentro il palazzo. E se ci sarà da fare notte, la faremo. I cittadini devono conoscere come l’esecutivo del ministro Boschi – che dovrebbe avere la decenza di dimettersi – stia calpestando i principi costituzionali della tutela del risparmio e della libera iniziativa economica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su