Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: “La mia clessidra è girata, massimo 7 anni e poi lascio”

colonna Sinistra
Domenica 20 marzo 2016 - 17:04

Renzi: “La mia clessidra è girata, massimo 7 anni e poi lascio”

"Ma se perdo il referendum via subito, non sono attaccato alla poltrona"
20160320_170429_4FAEAFBD

Roma, 20 mar. (askanews) – “Io ho già la mia clessidra girata. Se mi va come spero, finisco tra meno di 7 anni. Se mi va male, se perdo la sfida della credibilità o il referendum del 2016, vado via subito. Ci hanno detto che siamo attaccati alle poltrone, ma noi siamo attaccati alle idee: non c’è un leader che resta per sempre”. Lo ha detto il premier e segretario Pd Matteo Renzi, intervenendo al congresso dei Giovani Dem, ai quali dice: “A un certo punto il primo ad essere rottamato sarò io, perchè ne verranno altri: potranno essere migliori o saranno peggiori, ma decidono i cittadini”.
Ai giovani democratici Renzi dice di non cadere nella retorica per cui bisogna satare lontani dal potere: “Se volete stare lontani dal potere cosa la fate a fare politica? Il potere è uno strumento che serve a fare delle cose. Dovete essere capaci di non farvi contaminare dal potere, e sapere che a un certo punto te ne vai”.
int4

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su