Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Roma, Salvini si sfila dai gazebo su Bertolaso: non sono serie

colonna Sinistra
Giovedì 10 marzo 2016 - 17:20

Roma, Salvini si sfila dai gazebo su Bertolaso: non sono serie

La Lega chiude l'ultima porta: non è mai stato nè sarà mai lui il nostro candidato
20160310_172038_B426C5C7

Roma, 10 mar. (askanews) – “Non ci sono le condizioni di serietàe lealtà per sondare i cittadini sulla candidatura di GuidoBertolaso a sindaco di Roma”. Matteo Salvini fa sfilare i suoi dalle “gazebarie” su Guido Bertolaso candidato Sindaco per il Campidoglio volute da Silvio Berlusconi e da lui inizialmente accettate come ultima chance per l’ex numero uno della Protezione Civile.

“Allo stato dell’arte – scrivono in una nota congiunta Gianmarco Centinaio, coordinatore di “Noi con Salvini” Roma e Lazio e Giancarlo Giorgetti, vice segretario della Lega – non c’è alcuna chiarezza sulle regole di questo referendum su Bertolaso che non è, né è mai stato il nostro candidato”.

“Dopo giorni di attesa – argomentano i dirigenti leghisti – ancora non abbiamo ricevuto il testo del quesito in via ufficiale e quello che leggiamo sui giornali non ci convince… il messaggio è poco chiaro e ingannevole. Non il centrodestra, ma Forza Italia e Fdi vogliono Bertolaso. Inoltre le nostre primarie le abbiamo già fatte il 27 e 28 febbraio a Roma e i cittadini ci hanno dato una risposta chiara e inequivocabile. No Bertolaso. Che senso ha insistere? Le risposte già ci sono, noi abbiamo condotto il nostro sondaggio nella massima trasparenza e senza alcuna contestazione, al contrario della pagliacciata del Pd. Siamo soddisfatti. A questo punto – concludono – invitiamo Fi e Fdi a un’ulteriore riflessione se non vogliamo consegnare la città di Roma nelle mani del Pd”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su