Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sgarbi: quello appena nato non può essere figlio di Vendola

colonna Sinistra
Lunedì 29 febbraio 2016 - 15:13

Sgarbi: quello appena nato non può essere figlio di Vendola

Il suo è egoismo estremo
20160229_151332_7CED0A2F

Roma, 29 feb. (askanews) – “Non può essere, quello appena nato,il figlio di Vendola. Dal culo non esce niente. Vendola ha unmarito ma è contemporaneamente padre. Due persone dello stessosesso non generano, ma di cosa stiamo parlando? I bambini devonoessere concepiti, educati e evoluti sulla base di ciò che lanatura consente”. Così Vittorio Sgarbi a Radio Cusano Campus, laradio dell’Università Niccolò Cusano, sulla nascita del figliodella coppia formata dallo stesso Nichi e dal suo compagnocanadese.
“Il bambino in casi come questo diventa niente altro che lostrumento di un capriccio di due che vogliono fare il padre e lamadre. Aiutare qualcuno è giusto, – aggiunge Sgarbi – il mondo èpieno di bambini poveri, profughi o abbandonati, aiutarli senzasentire l’esigenza di farne il padre è nobile. Creare un bambinoinvece in un percorso così capriccioso è una forma di egoismoestremo. Quel bambino è una persona che si sono costruiti atavolino, come un peluche. E’ insopportabile”.
Red/Nes
MAZ

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su