Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sacconi: un errore voto su unioni civili, potrei lasciare Ncd

colonna Sinistra
Sabato 27 febbraio 2016 - 10:44

Sacconi: un errore voto su unioni civili, potrei lasciare Ncd

"Dovevamo tenerci le mani libere"
20160227_104410_EEA91880

Roma, 27 feb. (askanews) – Maurizio Sacconi potrebbe lasciareNcd, il senatore critica la scelta di votare la legge sulleunioni civili, che a suo giudizio istituisce un”simil-matrimonio” e parla di un progetto di “rigenerazione delcentrodestra”. In una intervista alla Stampa, Sacconi spiega:”Dovevamo tenerci le mani libere per una battaglia culturale,prima ancora che politica. Si è voluto il simil-matrimonioomosessuale che porta alla famiglia artificiale attraverso lagiurisprudenza ideologizzata”.

L’uscita da Ncd è un’ipotesi: “Ci devo riflettere, soprattutto alla luce di ciò che è accaduto e dei futuri assetti politici. Ho ancora la speranza di ricostruire un’identità comune del centrodestra per tornare a vincere. Una grande possibilità può essere Milano, dove ci siamo ritrovati tutti sulla candidatura di Stefano Parisi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su