Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: con ricerca si possono abbattere barriere sofferenza

colonna Sinistra
Mercoledì 24 febbraio 2016 - 12:55

Mattarella: con ricerca si possono abbattere barriere sofferenza

Il capo dello Stato visita l'Istituto Santa Lucia
20160224_125458_9D3227A4

Roma, 24 feb. (askanews) – Abbattere le barriere della sofferenza è possibile e lo si può fare attraverso “la scienza, l’assistenza, la ricerca”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso della sua visita alla Fondazione Santa Lucia di Roma, centro specializzato nella riabilitazione motoria e cognitiva di pazienti con deficit di origine neurologica. Il Capo dello Stato ha visitato alcuni reparti e laboratori e dopo incontrato ammalati e il personale della struttura nell’auditorium. Mattarella era accompagnato dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

“Gli ospedali – ha detto – sono un luogo dove tutte le persone in buona salute dovrebbero andare frequentemente a visitare per rendersi conto” dei problemi e delle difficoltà esistenti. Questi grandi ospedali, come l’istituto Santa Lucia, “sono un crocevia, un punto d’incontro tra sofferenza, impegno professionale, solidarietà. Qui siamo ai confini di cose che sembrano quasi impossibili, ma che alla fine vengono conseguite. L’obiettivo – ha sottolineato Mattarella – è quello di abbattere le barriere che a volte sembrano impossibili” da superare ma “si riesce a farlo con la scienza, l’assistenza, la ricerca”, si riesce a farlo grazie a questo “punto di incontro tra scienze diverse, grazie all’universalità della ricerca”.

Per Mattarella “il superamento dei confini è un grande valore che qui viene realizzato””.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su