Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Attivisti gay davanti al Brancaccio: M5s voti il ddl Cirinnà

colonna Sinistra
Mercoledì 17 febbraio 2016 - 20:51

Attivisti gay davanti al Brancaccio: M5s voti il ddl Cirinnà

Manifestazione davanti al teatro che ospita spettacolo Grillo
20160217_205106_74E68010

Roma, 17 feb. (askanews) – “Grillo e il M5s ci ripensino e mercoledì votino la legge sulle unioni civili, perché senza questa legge le persone gay e lesbiche resteranno senza diritti”.Così Stefano Marrazzo, portavoce di Gay Center, davanti al teatro romano Brancaccio, dove è in programma uno spettacolo di Beppe Grillo, spiega le ragioni del presidio promosso questa sera per invocare un ripensamento del movimento pentastellato sulla decisione di non votare il ddl Cirinnà.

Alcuni dei partecipanti al presidio, che sono in tutto una ventina, hanno chiesto: “Grillo scendi”. Ma una persona, probabilmente un simpatizzante del leader dei 5 stelle, davanti al teatro ha così apostrofato i manifestanti: “Buffoni!Buffoni!”.

Marrazzo ha annunciato altre iniziative nei prossimi giorni in difesa della legge sulle unioni civili.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su