Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: c’è molto da fare ma stiamo rimettendo in moto il Paese

colonna Sinistra
Martedì 16 febbraio 2016 - 16:22

Renzi: c’è molto da fare ma stiamo rimettendo in moto il Paese

"Jobs act ha portato posti di lavoro e mutui, che dicono gufi?"
20160216_162159_072323E7

Roma, 16 feb. (askanews) – “C’è ancora molto da fare e da lavorare, io non sono mai soddisfatto, ma il dato vero, oggettivo, è che l’Italia sta tornando e che con l’aiuto di tutti gli italiani e le italiane saremo in grado di rimettere in moto l’entusiasmo del nostro Paese”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervistato da RaiNews24 nel corso della sua visita a Buenos Aires.

A proposito dei dati Istat sul Jobs act, Renzi ha sottolineato che “ci sono oltre 750 mila posti di lavoro in più a tempo indeterminato, credo che tutti quelli che dicevano che il Jobs act avrebbe portato più precarietà oggi devono riconoscere che non è così. Il Jobs act ha portato più lavori a tempo indeterminato, di conseguenza ha portato più mutui, che crescono del 97% in Italia”.

Un concetto ribadito dal premier anche su Twitter: “+764mila contratti stabili nel primo anno di #jobsact. Amici gufi, siete ancora sicuri che non funzioni?”, ha scritto Renzi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su