Header Top
Logo
Venerdì 18 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bonus bebé, Care: Regione Lombardia discrimina famiglie adottive

colonna Sinistra
Lunedì 15 febbraio 2016 - 18:02

Bonus bebé, Care: Regione Lombardia discrimina famiglie adottive

Protesta del Coordinamento ass. familiari adottive e affidatarie
20160215_180207_F178986C

Milano, 15 feb. (askanews) – “Togliere il bonus bebè alle famiglie adottive significa discriminare i bambini che sono stati adottati con adozione internazionale e nazionale. In particolare i bambini adottati in nazionale vengono discriminati due volte, poiché il bonus bebè non viene assegnato né alle loro famiglie di origine né alle famiglie adottive”. E’ quanto si legge in una nota con la quale il “Care” protesta contro le dichiarazioni del presidente della Lombardia Roberto Maronisull’esclusione delle famiglie adottive dal “Bonus bebé” dellaRegione Lombardia.

“Le associazioni familiari del coordinamento ‘Care’ (Coordinamento di 34 associazioni familiari adottive e affidatarie) ritengono irricevibili le argomentazioni del governatore della Lombardia Roberto Maroni in merito ai criteri di natalità usati per erogare il bonus bebè. La famiglia che adotta realizza il diritto di un minore in stato di abbandono e in quanto tale ne garantisce la possibilità di nascita all’interno di una famiglia” si legge sempre nel comunicato, in cui si ricorda che “le famiglie adottive nonostante contrastino attivamente la denatalizzazione, con l’ingresso in famiglia di uno o più figli, sono discriminate dalla Regione Lombardia non vedendosi riconosciuti i diritti riconosciuti alle famiglie biologiche”.

Sollecitando “una veloce revisione di questo evidente errore”, le famiglie sottolineano che “non siamo sostenute in nessun modo nonostante la nostra grande capacità di accoglienza rispetto a bambini che hanno spesso notevoli difficoltà”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su