Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: Daesh perderà battaglia, in Iraq recuperiamo terreno

colonna Sinistra
Mercoledì 10 febbraio 2016 - 13:16

Renzi: Daesh perderà battaglia, in Iraq recuperiamo terreno

Premier elogia il lavoro del governo di Al-Abadi
20160210_131623_AC6EDCB0

Roma, 10 feb. (askanews) – “Daesh e i terroristi senza scrupoli devono sapere che perderanno la loro battaglia. L’Iraq e la comunità internazionale vinceranno questa sfida e saremo in grado di farlo attraverso la coalizione internazionle ma anche con il lavoro culturale, economico e diplomatico”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nelle dichiarazioni congiunte al termine del colloquio con il primo ministro della Repubblica dell’Iraq Haider Al-Abadi.

Renzi ha elogiato il “lavoro di riconciliazione nazionale tra le varie anime del popolo iracheno” svolto dal governo iracheno, sottolineando che “è fondamentale per il ritorno alla stabilità del Paese, il recupero del territorio che è in corso perchè Daesh sta indietreggiando grazie agli iracheni e alla coalizione: Iraq unito e stabile potrà dare il suo contributo alla stabilità della travagliata area mediorientale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su