Header Top
Logo
Martedì 17 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lorenzin: il voto sulle unioni civili non inciderà sul governo

colonna Sinistra
Domenica 7 febbraio 2016 - 10:26

Lorenzin: il voto sulle unioni civili non inciderà sul governo

Comunque vada, Alfano non metterà in dubbio la maggioranza
20160207_102631_0323E89D

Roma, 7 feb. (askanews) – “L’articolo sulla stepchild adoption legittima la pratica dell’utero in affitto, che per me è l’ultima frontiera della prostituzione, è ultraprostituzione.Per me va stralciato. Sono convinta che serva una legge sulle unioni civili, ma non una legittimazione delle pratiche di maternità surrogata”. Lo afferma la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, dell’Ncd in una intervista all’Unità.

Se dovesse passare il ddl con i voti del Pd e dei 5 Stelle, precisa però, non avrebbe dei riflessi sulla maggioranza di governo: “Questa è una legge parlamentare di grande rilievo nella società, ci deve essere un dibattito libero, aperto e alto in Parlamento, ma non coinvolge il governo. L’Udc può fare quello che vuole, e Alfano non ha mai messo in dubbio la maggioranza, ma espresso perplessità su questa strana unione Pd e Movimento 5 Stelle. Ognuno di noi ministri può dire la sua opinione, ma non riguarda la coalizione di governo. Io, semmai, critico la blindatura degli emendamenti tra il Pd e l’M5s, che impediva il dibattito su un tema come questo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su