Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue, Renzi: Italy is back, ma la Ue è ‘missing in action’

colonna Sinistra
Giovedì 21 gennaio 2016 - 10:11

Ue, Renzi: Italy is back, ma la Ue è ‘missing in action’

"Europa ascolti nostra voce, bisogna cambiare passo"
20160121_101055_3F3245DD

Roma, 21 gen. (askanews) – “L’Italia è tornata, più efficiente e stabile, più responsabile e ambiziosa”. Il problema è che “nel frattemo l’Europa è ‘missing in action'”, ovvero è dispersa in battaglia. Lo dice il premier Matteo Renzi, in un editoriale pubblicato sul Guardian, in cui premette che parlerà chiaro: “Tutti sappiamo che l’ortodossia politica e culturale che ha monopolizzato il ragionamento negli ultimi 10 anni su come l’Europa debba essere governata non sta funzionando. O per lo meno non sta funzionando come prima”.

Di sicuro, “l’Italia non smetterà di chiedere che la sua voce sia ascoltata. Per anni l’Europa ha prestato poca attenzione all’Italia per l’atteggiamento di coloro che governavano il Paese, ma ora la musica è cambiata. La nuova generazione che guida l’Italia crede in un’Europa che non sia la somma dei vari interessi nazionali ma uno spazio di libertà, cultura e benessere. E questo è esattamente il motivo per cui dobbiamo cambiare passo immediatamente. Dobbiamo agire senza paura, con piani chiari e concreti, nella consapevolezza che se l’Europa falluisce il mondo sarà un posto più debole”.

Renzi assicura che l’Italia “crede ancora nel sogno europeo, ed è per questo che non possiamo accettare il modo in cui è stato trasformato in un in incubo dai populisti”. Ma appunto “dobbiamo cambiare passo ora. E non lo stiamo chiedendo perchè ne ha bisogno l’Italia, ma perchè ne ha bisogno l’Europa. Il mio Paese, finalmente stabile dopo anni di tensioni politiche, non intende mancare l’obbligo morale di costruire un futuro per l’Europa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su