Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Gozi: con Mogherini niente di personale. Vogliamo cambiare l’Ue

colonna Sinistra
Martedì 19 gennaio 2016 - 09:10

Gozi: con Mogherini niente di personale. Vogliamo cambiare l’Ue

"C'è chi vuole personalizzare ma non abbiamo tempo per polemiche"
20160119_091029_63355EAD

Roma, 19 gen. (askanews) – “Ci sembra che qualcuno non resista alla tentazione di personalizzare ma noi non abbiamo tempo per questo genere di polemiche. Il problema è politico e noi ci battiamo per cambiare le politiche dell’Unione”. Lo afferma in una intervista a Repubblica il sottosegretario agli Affari Ue Sandro Gozi che torna sullo scontro tra Italia e Bruxelles. E quanto al ‘gelo’ con Federica Mogherini osserva: “Il governo non ha problemi personali con nessun membro della Commissione”.

“All’Italia non è stata fatta nessuna concessione, sono state applicate finalmente le regole esistenti” ribadisce. Juncker? “Il governo lo ha sostenuto alla luce degli impegni che ha preso, gli chiediamo di accelerare”. In una intervista al Mattino sottolinea l’atteggiamento del governo rispetto alle posizioni della Mogherini: “Che vuol dire ‘delusi?’… Vale per Federica quanto per il presidente Juncker: noi non abbiamo problemi personali con nessun rappresentante della Commissione. Laddove però ci sono delle differenze di posizioni, politiche, noi abbiamo il dovere di fare valere le nostri ragioni. E lo si fa discutendo ai tavoli, trattando nelle sedi appropriate”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su