Header Top
Logo
Lunedì 25 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Su Charlie Hebdo Aylan adulto che palpeggia le donne in Germania

colonna Sinistra
Giovedì 14 gennaio 2016 - 13:12

Su Charlie Hebdo Aylan adulto che palpeggia le donne in Germania

L'ultimo disegno del settimanale satirico sui migranti
20160114_131224_FF408B02

Roma, 14 gen. (askanews) – “Cosa sarebbe diventato il piccolo Aylan se fosse diventato grande? Un palpeggiatore di sederi in Germania”. Questa la didascalia che accompagna la vignetta pubblicata sull’ultimo numero di Charlie Hebdo in cui si vedono dei figuri dai caratteri somatici nord africani correre dietro a delle gonnelle. Il settimanale satirico, con la sua consueta irriverenza verso tutti e tutto, in questo disegno fa riferimento a due fatti di attualità, uno risale a soli alcuni giorni fa, collegati ai problemi connessi alla crisi migratoria.
Il primo riguarda il piccolo Aylan, il bimbo siriano la cui foto del suo corpicino senza vita ritrovato questa estate su una spiaggia della Turchia fece il giro del mondo diventando il simbolo della fuga disperata dai teatri di guerra mediorientali, e l’ultimo episodio delle centinaia di donne molestate e derubate la notte di Capodanno a Colonia da bande organizzate di migranti “adulti” prevalentemente di origine maghrebina.
Aer

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su