Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi domani alla Borsa per la prima quotazione di Ferrari

colonna Sinistra
Domenica 3 gennaio 2016 - 16:19

Renzi domani alla Borsa per la prima quotazione di Ferrari

Il presidente del Consiglio parteciperà alle 9 alla cerimonia
20160103_161844_D83859CF

Roma, 3 gen. (askanews) – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi sarà domani, lunedì 4 gennaio, alle 9 al Palazzo della Borsa a Milano, dove interverrà alla cerimonia di Prima Quotazione di Ferrari S.p.A.. Lo riferisce una nota di palazzo Chigi.

Da domani la società di Maranello non farà più parte di Fiat Chrysler Automobiles e sarà controllata direttamente dagli Agnelli attraverso la holding Exor. L’approdo a Piazza Affari di uno dei marchi simbolo dell’industria italiana arriva un paio di mesi dopo la quotazione a New York, il 21 ottobre con un prezzo iniziale di 52 dollari (ma oggi il titolo è intorno a quota 48). La separazione è stata realizzata con una serie di operazioni, scattate il primo gennaio, per distribuire l’80% del capitale Ferrari: i soci Fca, ogni dieci azioni possedute, ricevono un’azione di Maranello. Alla fine Exor manterrà il controllo della società con il 23,5%, legato da un patto parasociale al 10% di Piero Ferrari: quote a cui, in base alle norme olandesi (la nuova Ferrari NV ha sede ad Amsterdam), corrispondono rispettivamente circa il 33,4% e il 15,4% dei diritti di voto in assemblea.

Il prezzo delle azioni si determinerà già nell’asta di pre-apertura di Borsa Italiana, con il Cavallino rampante identificato dallo stesso ticker ‘Race’ usato a Wall Street.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su