Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Boldrini: sulla Consulta sono ottimista, c’è uno sforzo in corso

colonna Sinistra
Mercoledì 16 dicembre 2015 - 13:10

Boldrini: sulla Consulta sono ottimista, c’è uno sforzo in corso

E' stallo, tentare nuove vie coinvolgendo altri gruppi opposizione
20151216_130950_163EE8F1

Roma, 16 dic. (askanews) – “Io sono un po’ più ottimista: è vero che con la legge di Stabilità ci sono state contrapposizioni e asprezze e che questo non facilita il dialogo”, ma “so che c’è uno sforzo in corso in questo momento”. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, parlando con la stampa parlamentare della mancata elezione in Parlamento di tre giudici costituzionali.

“Ho motivi per sperare – ha aggiunto – che prevalga il senso di responsabilità e anche di amore verso questa istituzione e che non si debba arrivare a fare una convocazione tra Natale e Capodanno”.

“Noi ci siamo impegnati ad andare avanti con sedute quotidiane. C’è uno stallo ed io ho detto che si devono tentare nuove vie per evitare che il Parlamento sia delegittimato – ha detto ancora la presidnete della Camera -. Non immagino uno scenario di paralisi, ho ragione di pensare che i gruppi faranno uno sforzo aggiuntivo perché sono consapevoli del livello di responsabilità che li investe. Quando parlo di nuove vie intendo nuove possibilità, nuovi accordi in cui altri gruppi di opposizione vengano coinvolti”.

“Non bisogna escludere nessuna opzione, non possiamo più permetterci di temporeggiare, dobbiamo provare ogni strada per arrivare a un esito positivo”, ha concluso Boldrini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su