Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Banche, Enico Letta: da Renzi moralità a intermittenza

colonna Sinistra
Martedì 15 dicembre 2015 - 20:04

Banche, Enico Letta: da Renzi moralità a intermittenza

"Ma voterei contro la sfiducia a Boschi, non deve dimettersi"
20151215_200401_87B29192

Roma, 15 dic. (askanews) – “Se fossi in Parlamento voterei convintamente contro la mozione sfiducia per evitare le dimissioni della Boschi e non ho nessun dubbio che questa vicenda sarà servita. Sicuro Matteo Renzi avrà cambiato idea rispetto alle tante volte in cui nel passato ha avuto atteggiamenti molto diversi, ha usato due pesi e due misure, una moralità a intermittenza”. Così Enrico Letta a ‘Di Martedì’, su La7, risponde a proposito della vicenda che coinvolge il ministro delle Riforme e il ruolo del padre in una delle banche fallite.

“Bisogna essere lineari – ha insistito Letta – ho difeso altri ministri che erano in situazioni di accuse e attacchi che a me sembravano non giustificati e ritengo anche che adesso vada respinta la sfiducia nei confronti della ministra Boschi”.

Quindi l’ex premier assicura che il suo ragionamento non è dettato da desiderio di rivalsa: “Sono veramente fuori da una logica di ripicche e rinvincite ma il nostro paese ha veramente bisogno di linearità, di applicare regole giuste sempre, e di evitare la moralità a intermittenza”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su