Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: dirigenti Pd comunichino cosa facciamo anziché litigare

colonna Sinistra
Mercoledì 9 dicembre 2015 - 17:45

Renzi: dirigenti Pd comunichino cosa facciamo anziché litigare

Molti non hanno ricevuto informazioni corrette su legge stabilità
20151209_174515_46A88986

Roma, 9 dic. (askanews) – “Anziché parlare di divisioni e litigi i dirigenti del Pd dovrebbero fare uno sforzo maggiore per comunicare ciò che stiamo facendo”. Lo scrive il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nella enews. “Altro che regole delle primarie e discussioni correntizie – aggiunge – abbiamo risultati concreti da offrire, che cosa stiamo aspettando?”.

“Sono molto contento – afferma il premier – per gli oltre ventimila italiani che hanno deciso di aderire al PD nel corso della mobilitazione della scorsa settimana. E sono grato a quel milione di nostri connazionali che si è portato a casa materiale informativo. Mi colpisce il fatto che la maggioranza, anche dei nostri, non abbia ricevuto informazioni corrette sulle misure della Legge di stabilità. A cominciare dalla rivoluzionaria scelta di politica fiscale che vede abbassare le tasse in modo strutturato e irreversibile: dopo l’Irap e gli 80 euro, l’Imu sulla prima casa, le tasse sull’agricoltura, i superammortamenti. Segno evidente che anziché parlare di divisioni e litigi i dirigenti del PD dovrebbero fare uno sforzo maggiore per comunicare ciò che stiamo facendo. Altro che regole delle primarie e discussioni correntizie: abbiamo risultati concreti da offrire, che cosa stiamo aspettando?”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su