Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pizzarotti torna all’attacco: non è detto mi ricandiderò con M5s

colonna Sinistra
Martedì 8 dicembre 2015 - 15:29

Pizzarotti torna all’attacco: non è detto mi ricandiderò con M5s

Decido dopo Comunali. Ora assemblea e regole chiare su scelta candidati. Il direttorio ha fatto poco
20151208_152927_5917A346

Roma, 8 dic. (askanews) – “Servono regole chiare, non possiamocontinuare a scegliere i candidati con metodi diversi in ognicittà. A Roma si fa in un modo, a Bologna in un altro, a Milano eTorino in un altro ancora”. Il Sindaco di Parma FedericoPizzarotti torna ad alzare la voce dentro il MoVimento CinqueStelle, invocando un chiarimento su regole e candidature alleComunali, senza escludere una sua candidatura autonoma a primocitatdino di Parma nel 2017. E senza nascondere criticheall’operato del direttorio M5s.

“Grillo e Casaleggio – ha detto Pizzarotti- nel tempo correttamente si sono un po’ più defilati ed è evidente che il baricentro del Movimento in alcuni casi si è spostato a Roma”. Ma “in questo anno di direttorio non mi sembra di aver visto i risultati auspicati, almeno sul territorio: i problemi nei meet up continuano e come vede si alimentano e in dodici mesi non si è riusciti nemmeno a fare un incontro tra sindaci. E non siamo tanti. Forse si perdono di vista alcune questioni. Serve un incontro, come abbiamo sempre fatto. La carta di Firenze, la fondazione allo Smeraldo: gli incontri sono importanti. Imola è stato un evento di divulgazione, a noi serve un momento programmatico”.

Quanto alla propria ricandidatura a Sindaco di Parma nel 2017, “ora – ha detto Pizzarotti- è presto per decidere.Per la città sarebbe auspicabile una continuità. Ma questo discorso vale con me o senza di me. È ovvio che dopo le amministrative del 2016 scioglierò la riserva e mi auguro che da qui a giugno ci sia un chiarimento sulla mia posizione e quella del gruppo di Parma. Siamo le persone su cui investire o qualcuno nel Movimento ha dubbi?.Se ho la fiducia è un conto, se non la dovessi avere ne trarrei una riflessione: fare altro o continuare per la città”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su