Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fi, Gasparri e Matteoli: ok Genovese ma Miccichè non decide solo

colonna Sinistra
Martedì 8 dicembre 2015 - 15:32

Fi, Gasparri e Matteoli: ok Genovese ma Miccichè non decide solo

Gli ex ministri alzano la voce: non può scavalare il partito
20151208_153236_A2F002B6

Roma, 8 dic. (askanews) – L’ingresso a sorpresa nel gruppo di Forza Italia dell’ex Pd Fracantonio Genovese, scarcerato a fine novembre e da ieri entrato nel partito di Siolvio Berlusconi insieme alla deputata Maria Tindara Gullo grazie ad un accordo siglato a Messina dal commissario regionale Gianfranco Miccichè.

“L’idea di rafforzare Forza Italia anche aggregando energie nuove va benissimo. Che in Sicilia Gianfranco Miccichè provi a farlo è condivisibile ma – hanno affermato in una dichiarazione congiunta gli ex ministri pd Altero Matteoli e Maurizio Gasparri- riteniamo necessario prima coinvolgere la classe dirigente, coloro che hanno tenuto e tengono ancora in piedi un partito disastrato, per fare esempi molto calzanti esponenti come gli onorevoli Basilio Catanoso e Salvo Pogliese ed altre personalità che, a differenza di altri, sono stati sempre leali con Silvio Berlusconi. Chiediamo quindi al neo commissario del partito di agire con il massimo della determinazione ma anche ascoltando il parere dei dirigenti che non possono e non devono essere scavalcati nel processo di rinascita di Forza Italia”.

Giovedì a Roma Silvio Berlusconi potrebbe riunire a Roma presidenza e coordinatori regionali del partito, a palazzo Grazioli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su