Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd, Boschi: primarie? Restano regole, salvo esigenze particolari

colonna Sinistra
Sabato 5 dicembre 2015 - 14:22

Pd, Boschi: primarie? Restano regole, salvo esigenze particolari

Non fondamentale chi si candida ma progetti per città
20151205_142129_38EFEE17

Ercolano (Na), 5 dic. (askanews) – A Milano, Roma e Napoli, così come in tutte le altre città, ci saranno le primarie come previsto dal regolamento del Partito democratico a meno che “non ci siano esigenze particolari”. A sottolinearlo è il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, dove ad Ercolano ha presidiato uno dei banchetti del partito organizzati in occasione della due giorni “Italia coraggio!”.

Rispondendo ad una domanda circa le elezioni amministrative del 2016 nelle principali città italiane, il ministro ha spiegato: “Siamo dell’idea di tenere le regole che ci sono sempre state se non ci sono esigenze particolari che vengono anche dalle città. Abbiamo molte persone disponibili a dare una mano al Pd e a mettersi in gioco per città importanti che – ha aggiunto Boschi – andranno al voto il prossimo anno”.

Il ministro ha poi, ricordato: “Abbiamo detto che affronteremo a marzo la questione delle primarie, lo ha già detto il nostro segretario quindi adesso vogliamo concentrarci sui cittadini. Siamo un partito che mette al primo posto le persone. Non è fondamentale pensare a chi si candida ma pensare a quali idee proponiamo e quali sono i nostri progetti per le città. Questo viene prima delle persone che si possono poi mettere a servizio di quel progetto”.

“Cosa dobbiamo fare? A noi piace sentircelo dire anche dai cittadini, dai tanti uomini e donne che oggi si sono impegnati a fare volontariato per il partito e ad ascoltare che è – ha concluso – l’esperienza più bella che possa fare chi si impegna in politica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su