Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Consulta, Boldrini a gruppi: situazione critica, tempo scaduto

colonna Sinistra
Giovedì 3 dicembre 2015 - 15:05

Consulta, Boldrini a gruppi: situazione critica, tempo scaduto

Indicazione maggioranza partiti a nuova seduta il 15 dicembre
20151203_150519_94B4A157

Roma, 3 dic. (askanews) – Per l’elezione dei tre giudici della Corte costituzionale c’è una “situazione critica” e “il tempo è scaduto”. E’ quanto ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini ai capigruppo riuniti a Montecitorio per decidere come proseguire l’iter per l’integrazione del plenum della Consulta.

La Boldrini, secondo quanto si apprende, ha detto di voler “evitare di arrivare al punto in cui sia il Parlamento il responsabile del mancato funzionamento della Corte”.

La presidente, ricordando il “fitto calendario di impegni” delle prossime due settimane, ha preso atto della volontà dei gruppi, parlerà con il presidente del Senato e poi stabilirà la data della nuova seduta. La maggioranza dei gruppi propende per il 15 dicembre, Fdi, M5s e Sel hanno chiesto votazioni a oltranza.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su