Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: chiudere una volta per tutte ferita amianto ancora aperta

colonna Sinistra
Lunedì 30 novembre 2015 - 11:56

Renzi: chiudere una volta per tutte ferita amianto ancora aperta

"Battaglia di civiltà, ma c'è molta strada da compiere insieme"
20151130_115617_648684C2

Roma, 30 nov. (askanews) – “L’impegno comune per realizzare politiche e interventi che consentano di chiudere, una volta per tutte, questa ferita aperta rappresentata dall’amianto è e sarà massimo”. Lo ha scritto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un messaggio inviato in occasione dell’assemblea nazionale sull’aminato promossa dalla commissione d’inchiesta del Senato sugli infortuni sul lavoro e sulle malattie professionali, in corso a Palazzo Giustiniani.

Ricordando la decisione della presidenza del Consiglio di costituirsi parte civile nel processo Eternit-bis e sottolineando la “sensibilità e attenzione che muovono il governo in questa battaglia di civiltà e di giustizia”, il premier ha comunque ammesso che nonostante i “passi avanti importanti sul cammino di liberazione del Paese dalla pesante eredità dell’amianto, una vera e propria guerra che provocato tanti morti e tanto dolore, una vera e proria guerra” tuttavia “molta strada è ancora da compiere insieme”.

“Si tratta – ha concluso Renzi – di un impegno etico e democratico, un dovere civile che mi vede coinvolto non solo come presidente del consiglio, ma anche e soprattutto come cittadino”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su