Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: baste fiaccolate, contro terrorismo ora maniere forti

colonna Sinistra
Sabato 21 novembre 2015 - 12:46

Salvini: baste fiaccolate, contro terrorismo ora maniere forti

Chiusura alle frontiere, non controlli
20151121_124621_0FDA9A11

Brescia, 21 nov. (askanews) – “L’Unione europea dice che bisogna fare i controlli alle frontiere. Ci sono arrivati anche loro. Io dico chiusura alle frontiere, non controlli alle frontiere”. Lo ha detto il segretario federale della Lega nord, Matteo Salvini, intervenendo al congresso della Lega lombarda in corso a Brescia.

“Io – ha aggiunto – non ho paura dei terroristi, ma dei pavidi. Sono stufo di fiaccolate e minuti di silenzio, che non servono a niente. Che vadano a fare le fiaccolate in Siria. Io – ha detto Salvini – non cambio il mio modo di vivere. Sai che gliene fotte a uno dell’Isis se cambi il profilo su Facebook. Bisogna usare le maniere forti non il dialogo. È ora di agire, non di fare fiaccolate”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su