Header Top
Logo
Domenica 29 Novembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: stufo di fiaccolate, più sicuro con Putin che con Renzi

colonna Sinistra
Venerdì 20 novembre 2015 - 17:40

Salvini: stufo di fiaccolate, più sicuro con Putin che con Renzi

Leader della Lega respinge l'invito alla manifestazione degli islamici
20151120_174033_5E446BDA

Bologna, 20 nov. (askanews) – Il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, respinge l’invito alla manifestazione in programma a Roma organizzata da alcune comunità di islamici, come presa di distanza dalle stragi islamiste di Parigi. “Sono stufo – dice – di fiaccolate, di minuti di silenzio, fiocchi neri, profili su Facebook. Bisogna fare, non fiaccolare. La comunità islamica faccia un bel repulisti interno, controlli, denunci, allontani, identifichi, segnali e aiuti le istituzioni italiane. Non è lavandosi la coscienza con mezz’ora di piazza che si risolve qualcosa. Purtroppo troppo islam in questo momento è un problema in Italia. Risolvessero i loro problemi, poi io dialogo con tutti, anche con loro”.”Non faccio il generale, ma visto che questo è un cancro che va estirpato prima di trovareselo sul pianerottolo l’intervento militare deve essere fatto in tutte le maniere possibili”, aggiunge Salvini, a proposito dell’ipotesi di impiegare truppe di terra in Siria e Iraq per combattere l’Isis. “Sono stufo che Renzi rifletta e non faccia. Putin fa, io sarei più sicuro che l’Italia avesse un Putin e non un Renzi”.
Cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su