Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: no leggi speciali o modifiche Costituzione contro terrore

colonna Sinistra
Mercoledì 18 novembre 2015 - 17:03

Renzi: no leggi speciali o modifiche Costituzione contro terrore

"L'Italia non è all'anno zero, serve intelligence"
20151118_170241_E55DBA24

Roma, 18 nov. (askanews) – Sul fronte della lotta al terrorismo l’Italia “non è all’anno zero” e sicuramente non serviranno né modifiche alla Costituzione, né leggi speciali. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, a SkyTg24: “L’Italia non è all’anno zero, chi racconta che l’Italia è all’anno zero dice una cosa che non è vera”.

“Escludo nel modo più categorico una modifica costituzionale su questi temi”, ha aggiunto, intervistato da Sarah Varetto. “Non servono leggi speciali, anche se non escludo modifiche di alcune normative”, magari per accorciare i tempi delle iniziative giudiziarie o per fornire più strumenti all’intelligence.

Va chiarito, però, che “abbiamo fatto leggi più dure in questo anno, abbiamo mandato via dall’Italia 55 presunti estremisti perché si sono permessi di scrivere qualcosa su twitter”. Dunque, “continuiamo con pugno di ferro a verificare caso per caso, teniamo sotto controllo i centri di aggregazione più rilevanti. Abbiamo un lavoro di intelligence che giudico positivo, rispetto alla Francia siamo agevolati dal fatto che i numeri nostri (delle persone da tenere sotto controllo, ndr) sono dieci volte meno”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su