Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Roma, Grillo: i dipendenti pubblici onesti non devono temerci

colonna Sinistra
Lunedì 9 novembre 2015 - 19:36

Roma, Grillo: i dipendenti pubblici onesti non devono temerci

"A casa lavoratori pubblici disonesti, spazzeremo via il marcio"
20151109_193622_9F2F037E

Roma, 9 nov. (askanews) – “Se il M5S governerà Roma, nulla sarà più come prima perché spazzeremo via il marcio che fino ad oggi ha soffocato il Campidoglio. Tutto questo avrà un prezzo, ma a pagarlo non saranno gli onesti”. E’ quanto si legge un post di Beppe Grillo, pubblicato sul suo blog.

“Non avranno nulla da temere – si legge ancora nel post del leader del M5s – le migliaia di dipendenti pubblici che ogni giorno svolgono il proprio lavoro con onestà sfidando il malgoverno che li circonda. A loro restituiremo dignità e valore. Manderemo a casa, invece, chi finora ha occupato un posto nell’amministrazione capitolina senza averne i meriti, chi ha mandato al collasso i trasporti pubblici e fatto fallire la gestione dei rifiuti, chi ha usato la Capitale come mangiatoia personale sulla pelle dei più deboli e a braccetto con la mafia. Dovranno rassegnarsi coloro che vogliono che nulla cambi e che Roma rimanga ‘cosa loro’. Ai romani restituiremo una Roma pulita, efficiente e meritocratica”, conclude.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su