Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lorenzin: non c’è blocco scuola per bambini non vaccinati

colonna Sinistra
Venerdì 6 novembre 2015 - 14:29

Lorenzin: non c’è blocco scuola per bambini non vaccinati

"Un'iniziativa del genere dovrebbe passare dal Parlamento"
20151106_142932_4645C224

Roma, 6 nov. (askanews) – Il governo al momento non ha predisposto alcun piano per bloccare l’accesso a scuola dei bambini non vaccinati. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, durante una conferenza stampa: “Ribadisco ancora una volta: non c’è nessun piano in atto per bloccare l’accesso ai bambini non vaccinati nelle scuole. E’ stato approvato dalle regioni il piano nazionale vaccini che affronta il tema del calo delle vaccinazioni, che a noi sta molto a cuore. Prevede una serie di campagne di sensibilizzazione.Qualora ci dovesse essere un’iniziativa del genere, deve passare dal Parlamento perché richiede una legge dello Stato”.

Il piano messo a punto dalle Regioni, ha spiegato la Lorenzin, non prevede nessun divieto: “Le Regioni sottolineano un problema che c’è, il decremento molto sensibile di vaccinazioni obbligatorie che rischia di innescare l’effetto-gregge in determinate aree e di mettere a rischio la salute della comunità”. Attraverso il piano delle Regioni si vuole “monitorare con attenzione gli effetti che questo decremento sta producendo e, eventualmente, di fare delle proposte. Non c’è nulla di prescrittivo o di indicativo”.

“Voglio però sottolineare ancora una volta – ha aggiunto – l’importanza dell’effetto gregge: non vaccinare il proprio figlio non è solo un tema della sicurezza del bambino, ma di tutti i bambini che gli stanno intorno”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su