Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Guerini a Bersani: la linea del Pd è quella del governo

colonna Sinistra
Venerdì 6 novembre 2015 - 18:42

Guerini a Bersani: la linea del Pd è quella del governo

"Con Renzi segretario non abbiamo perso ma guadagnato elettori"
20151106_184154_9712E93D

Genova, 6 nov. (askanews) – “Da quando Renzi è segretario non mi sembra che abbiamo perso elettori, anzi ne abbiamo guadagnati. La linea del partito poi è ciò che sta realizzando il nostro segretario che è anche presidente del Consiglio, cioè quella di mettere in campo un processo di profondo cambiamento nel Paese e di realizzare quelle riforme di cui si parla da anni. L’attività del partito non può non coincidere con l’attività del governo”. Lo ha affermato il vice segretario del Pd, Lorenzo Guerini, rispondendo alla critiche mosse ai vertici del partito da Pierluigi Besani sulla mancanza di una linea politica chiara e sul rischio di perdere elettori “pescando qua e là”.

“Questo partito – ha spiegato Guerini – è stato pensato e voluto per assumere fino in fondo la sfida del governo. Questa è stata l’intuizione, di costruire una sinistra riformista che si assuma la responsabilità di governo. Fuori di questo – ha detto il vice segretario del Pd – c’è la testimonianza di una situazione politica che guardo con rispetto ma che non credo sia quella di una sinistra moderna”.

“Oggi – ha aggiunto Guerini – questa sfida l’abbiamo portata avanti non solo in Italia ma anche nella sinistra europea. L’adesione al partito socialista europeo voluta da questa segreteria credo – ha concluso – sia il segno della volontà di cambiare profondamente anche la sinistra europea per renderla competitiva in tutte realtà in cui può essere chiamata a governare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su