Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: Berlusconi? Senza la Lega la sinistra sarebbe all’80%

colonna Sinistra
Lunedì 2 novembre 2015 - 09:30

Salvini: Berlusconi? Senza la Lega la sinistra sarebbe all’80%

"Mai dato l'ok per i candidati di Roma e Milano"
20151102_092959_A2C137DD

Roma, 2 nov. (askanews) – “Se non ci fosse la Lega la sinistra starebbe all’80%. Solo la Lega riesce a riempire le piazze di gente e di idee”. Parola di Matteo Salvini che, in una intervista al Tempo, replica anche alle parole di Berlusconi sulle “fughe in avanti” del Carroccio: “Per fortuna che la Lega a fare fughe in avanti su immigrazione, lavoro, flat tax, legge Fornero, euro, Europa, Merkel, sicurezza. Per fortuna che c’è la Lega, altrimenti la sinistra starebbe all’80%”.

L’accordo con l’ex premier sul candidato a sindaco di Milano? “Rispondo per Milano, ma lo stesso discorso vale per Roma – spiega Salvini -. Leggo nomi di persone con cui non ho mai parlato e che non ho mai incontrato. Aspetto di potermi confrontare con loro, di conoscere quali sono i loro programmi, i loro progetti, le loro idee per la città. Solo dopo potrò prendere decisioni”. Quindi spiega che a Bologna “lo slogan sarà ‘Liberiamoci e ripartiamo’ e non ci saranno simboli di partito, anche se in piazza ci saranno centinaia di migliaia di bandiere”, “parleremo io, Berlusconi e Meloni. Poi tutta gente comune: poliziotti, benzinai, commercianti”. E sulla manifestazione di Raffaele Fitto a Roma proprio l’8 novembre dice: “Auguri. Chi litiga ha sempre torto. La sinistra per anni ha tenuto insieme tutto e il contrario di tutto creando disastri. Se qualcuno organizza piazze con riciclati amen”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su