Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme, parla Napolitano, Fi e M5s escono da aula

colonna Sinistra
Martedì 13 ottobre 2015 - 16:40

Riforme, parla Napolitano, Fi e M5s escono da aula

Cartelli di Scilipoti. Grasso: no spettacoli o sarà espulsione
20151013_164045_89D59A3D

Roma, 13 ott. (askanews) – Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, prende la parola in aula del Senato per la dichiarazione di voto sulle riforme e parte il brusio. Ad agitare l’emiciclo è, in particolare, il senatore di Forza Italia Scilipoti che agita dei foglietti con la scritta “2011”, riferendosi all’anno delle dimissioni dal governo di Silvio Berlusconi. E’ dovuto intervenire il presidente Grasso: “Se ha voglia di fare spettacolo – ha detto – esca dall’aula. La prossima volta ci sarà l’espulsione”.

Ma non è l’unica protesta degli azzurri: molti senatori hanno deciso di lasciare l’aula in segno di protesta durante l’intervento dell’ex capo dello Stato.

Non soltanto Forza Italia, ma anche i 5 Stelle hanno voluto protestare contro Giorgio Napolitano lasciando l’aula al momento del suo intervento. Conclusi i dieci minuti a disposizione dell’ex capo dello Stato, i senatori pentastellati sono rientrati in aula.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su