Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme, Fi: Aventino se linea comune oppure in aula e no voto

colonna Sinistra
Martedì 13 ottobre 2015 - 14:36

Riforme, Fi: Aventino se linea comune oppure in aula e no voto

E' la linea emersa al termine dell'assemblea dei parlamentari
20151013_143609_82CDC95E

Roma, 13 ott. (askanews) – Aventino possibile ma solo nel caso che sia la linea comune di tutte le opposizioni. Altrimenti si resterà nell’aula del Senato ma senza votare sul ddl Boschi. E’ questa la decisione che sarebbe emersa alla fine della riunione tra Silvio Berlusconi e i parlamentari di Forza Italia in merito all’atteggiamento da tenere sulle riforme costituzionali.

La posizione è emersa al termine di una lunga discussione, c’era stato anche chi – come Augusto Minzolini – aveva proposto di lasciare l’emiciclo in occasione della dichiarazione di voto di Giorgio napolitano.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su