Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue, Boldrini: politiche di rigore hanno portato molti in povertà

colonna Sinistra
Lunedì 5 ottobre 2015 - 10:52

Ue, Boldrini: politiche di rigore hanno portato molti in povertà

"Prima di astratti principi finanziari vengano le persone"
20151005_105146_E3F2F653

Roma, 5 ott. (askanews) – “In Europa le nostre politiche economiche improntate principalmente al rigore finanziario hanno avuto un forte impatto sociale, per effetto di queste politiche molte, troppe, persone sono sprofondate in una situazione di povertà, spesso in modo intollerabile”. Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, aprendo a Montecitorio il primo forum parlamentare Italia, America Latina e Caraibi.

I Parlamenti, ha aggiunto, devono svolgere i propri compiti ricordando che “prima degli astratti principi finanziari vengono le persone”. Ed è “mettendo in primo luogo gli interessi delle persone, degli esseri umani” che si evita di ampliare il “solco tra istituzioni e cittadini”.

Boldrini ha ricordato che l’area dell’America Latina e dei Caribi “sta conoscendo una fase di crescita democratica, economica e sociale” sottolineando il “rapporto intenso” con l’Italia che va “rilanciato e valorizzato”. L’Italia, ha concluso, può essere un “ponte verso l’Ue”, una Unione europea che deve essere “sempre più coesa e capace di giocare in modo unitario un ruolo nella globalizzazione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su