Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: con Berlusconi ci parleremo, possibile anche lista unica

colonna Sinistra
Lunedì 21 settembre 2015 - 09:04

Salvini: con Berlusconi ci parleremo, possibile anche lista unica

"In Fi cariatidi attaccate a poltrona fanno l'occhiolino a Renzi"
20150921_090432_DF1F07A1

Roma, 21 set. (askanews) – “Se c’è un accordo sul programma, tutto è possibile”: così Matteo Salvini, segretario dela Lega nord, ha risposto a una domanda sull’ipotesi che il Carroccio e Forza Italia possano presentarsi alle prossime elezioni con una lista unica, adattandosi ai dettami dell’Italicum.

Salvini, intervistato dal Corriere della sera, ha precisato di non aver parlato con Silvio Berlusconi, ma ha aggiunto: “Guardi che lo faremo. Ci siamo già cercati, ma le circostanze non ci hanno ancora fatto incontrare”. Secondo il leader leghista “in Forza Italia qualcuno che vuole disinnescare me e la Lega c’è. E anche in alcuni giornali, figuriamoci… Ma il problema non è qualche giornalista adoratore di Renzi. Le dichiarazioni più incredibili della settimana scorsa sono state quelle di Padoan. Che a nome di Renzi mette due macigni sull’Italia. Primo: non si toccano gli studi di settore. Secondo: non si tocca la legge Fornero. Una follia”.

Quanto all’accordo con Forza Italia, “la mia sensazione – ha spiegato Salvini – è che con Silvio Berlusconi si ragioni senza problemi. Poi, però, nel suo partito ci sono un po’ di vecchie cariatidi attaccate alla poltrona che si agitano e fanno l’occhiolino a Renzi. Ma il popolo di centrodestra oggi ha bisogno di idee chiare e messaggi precisi. Penso che Berlusconi lo sappia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su