Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: conti pensioni non si toccano, studiamo flessibilità

colonna Sinistra
Lunedì 21 settembre 2015 - 17:18

Renzi: conti pensioni non si toccano, studiamo flessibilità

"D'accordo con Padoan, costi in immediato ma si recuperano dopo"
20150921_171821_10B7842D

Roma, 21 set. (askanews) – “Condivido totalmente la linea di Pier Carlo Padoan: dobbiamo dire con chiarezza che i conti pensionistici non si toccano. Non andiamo a intervenire mettendo una voce in più per i conti pensionistici. Ma se esiste la possibilità per la quale in cambio di un accordo si possano consentire forme di flessibilità in uscita che magari hanno un costo immediato che si recupera in futuro, credo sia giusto verificare e studiare: se esistono le condizioni per farlo io credo che sia una scelta di buon senso che stiamo studiando”. Lo ha detto il premier e segretario Pd, Matteo Renzi, parlando alla Direzione del partito.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su