Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: la musica è cambiata, non la daremo vinta ai sindacati

colonna Sinistra
Sabato 19 settembre 2015 - 09:32

Renzi: la musica è cambiata, non la daremo vinta ai sindacati

Scene come quelle di ieri al Colosseo non potranno più accadere
20150919_093211_2C3A8085

Roma, 19 set. (askanews) – I sindacati “non hanno capito che la musica è cambiata, non gliela daremo vinta mai”. Lo scrive il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sull’Unità, rispondendo alla lettera di una lettrice sull’assemblea sindacale che ieri ha posticipato l’apertura di alcuni siti archeologici di Roma tra i quali il Colosseo.

“Abbiamo approvato nel pomeriggio – ricorda Renzi – un decreto legge che inserisce i musei nei servizi pubblici essenziali. Certe scene non potranno più accadere. Certo, ci sono alcuni sindacalisti che pensano ancora di poter prendere in ostaggio la cultura e la bellezza dell’Italia. Non hanno capito che la musica è cambiata. Non gliela daremo vinta, mai. E il decreto legge lo dimostra in modo inequivocabile”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su