Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Guerini: sulle riforme possibile convergenza Pd e ampio consenso

colonna Sinistra
Sabato 19 settembre 2015 - 15:05

Guerini: sulle riforme possibile convergenza Pd e ampio consenso

Ci sono tutte le condizioni, senza tornare al punto di partenza
20150919_150520_028824CF

Milano, 19 set. (askanews) – La discussione sulle riforma elettorale “non si esaurisce nel Pd ma va in Parlamento”. Lo ha detto il vicesegretario del Partito democratico, Lorenzo Guerini, a margine di un incontro organizzato dal partito a Milano. A chi gli ha chiesto se un accordo interno sulla riforma del Senato è stato raggiunto, Guerini ha replicato: “Vediamo nei prossimi giorni in Aula quando si entrerà nel vivo delle decisioni e delle votazioni e si esamineranno gli emendamenti. Credo che ci siano tutte le condizioni perché nel Pd ci sia una grande convergenza rispetto a cambiamenti che proporremo”.

Guerini ha osservato che “ci sono tutte le condizioni per portare a compimento questo percorso portando dentro tutto il Pd e cercando il consenso più alto possibile. Chi vuole stare dietro questo percorso con lealtà e responsabilità, può portare il proprio contributo per arrivare in tempi brevi ad approvare la riforma costituzionale. Ma senza tornare al punto di partenza, che è un punto acquisito. Al di fuori di esso, ci sono tutte le possibilità per migliorare ulteriormente in testo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su