Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme, Speranza: voto direzione Pd non può essere vincolante

colonna Sinistra
Venerdì 18 settembre 2015 - 11:42

Riforme, Speranza: voto direzione Pd non può essere vincolante

Sulla Costituzione non deve esserci disciplina di partito
20150918_114237_2AC55F53

Roma, 18 set. (askanews) – “In direzione non servono conte muscolari, non servirebbe a nulla e non avrebbero senso”, dice Roberto Speranza (Pd) in un’intervista a “DiMattina” su Rainews24.

“Se in direzione ci sarà un voto ne prenderemo atto, ma – sottolinea Speranza – chiaramente un voto in direzione non può essere vincolante in una materia costituzionale, lo stesso Renzi ha detto che non ci può essere disciplina di partito sulla Costituzione”.

Poi Speranza aggiunge: “Penso che tutti insieme dobbiamo fare uno sforzo nelle prossime ore per unire il Pd. Se Matteo vuole sa benissimo la scelta che deve fare; tocca a chi guida il partito svolgere fino in fondo la sua funzione per unire il Pd”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su