Header Top
Logo
Lunedì 23 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grasso chiede “intesa” sul Senato. L’articolo 2? Non ho deciso

colonna Sinistra
Venerdì 18 settembre 2015 - 17:18

Grasso chiede “intesa” sul Senato. L’articolo 2? Non ho deciso

"Felice che siano ripresi i contatti per trovare una mediazione"
20150918_171824_51254C71

Roma, 18 set. (askanews) – Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha rilanciato la richiesta di un accordo politico sulla riforma costituzionale del Senato ed è tornato a smentire le indiscrezioni che gli avevano attribuito una decisione già presa sulla ammissibilità degli emendamenti all’articolo 2 del ddl Boschi. “Oggi – ha sottolineato – è un giorno tranquillo. Sono felice che siano ripresi i contatti per trovare una mediazione. Sono fiducioso che possa portare molti risultati, auspico sempre una intesa, anche in zona Cesarini”.

Poi la seconda carica dello Stato ha preso di mira i retroscena giornalistici e le voci di Palazzo: “Mi stupisce a volte – ha affermato – che le notizie precedano i fatti, come le mie decisioni. Non posso decidere finchè non conosco il tema decidendum, cioè gli emendamenti. Avviso quindi lettori e ascoltatori: diffidate se vi prospettano decisioni prese da me prima del momento ufficiale e nel luogo deputato, cioè il Senato”.

Infine Grasso si è concesso una battuta rispondendo a una domanda sulla sua giacca “stropicciata”, allusione al fatto che nella sua posizione viene “tirato per la giacchetta” dalle diverse fazioni politiche che si confrontano sulla riforma: “Ho giacche rinforzate”, ha commentato.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su