Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grillo: sulle riforme confidiamo nella sensibilità di Mattarella

colonna Sinistra
Giovedì 17 settembre 2015 - 13:12

Grillo: sulle riforme confidiamo nella sensibilità di Mattarella

Già nel 2005 diceva che governo non è proprietario di istituzioni
20150917_131245_874446D9

Roma, 17 set. (askanews) – Sulle riforme costituzionali Beppe Grillo chiama in causa il capo dello Stato. “Confidiamo di trovare in Mattarella la sensibilità istituzionale e l’attenzione che è mancata nell’aula del Senato e che il Capo dello Stato ha sempre manifestato, come dimostrano le sue autorevoli parole pronunciate nel discorso in Aula nel 2005 proprio mentre si discuteva di riforma costituzionale e in cui il M5S si ritrova completamente”, hha scritto su Facebook il leader M5s, facendo riferimento ad un intervento in Parlamento sulla riforma costituzionale fatto dieci anni fa dall’attuale presidente della Repubblica e dove diceva fra l’altro, come riportato su Facebook dallo stesso Grillo, che “il governo non è il proprietario delle istituzioni”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su