Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: farò riforme alla faccia di chi dice che non ci sono voti

colonna Sinistra
Venerdì 11 settembre 2015 - 20:11

Renzi: farò riforme alla faccia di chi dice che non ci sono voti

"E il prossimo anno saranno i cittadini a pronunciarsi"
20150911_201049_2D660051

Roma, 11 set. (askanews) – Le riforme costituzionali verranno approvate, come tutti gli altri provvedimenti presentati fin qui dal governo, “alla faccia di chi diceva ‘non ci sono i voti'”. Lo ha detto Matteo Renzi in una intervista al Tg1: “Da tanto tempo, da un anno e mezzo, mi viene detto ‘non avrai i voti’: la legge elettorale si è fatta, gli 80 euro ci sono, il Jobs act… e crescono i lavori, e sono più stabili. Insomma, alla faccia di chi diceva ‘non ci sono i voti’, ce l’abbiamo sempre fatta e sarà così anche stavolta”.

“Le questioni tecniche – ha aggiunto – sono al momento in discussione, l’importante è che nelle prossime settimane si chiuda in terza lettura e il prossimo anno saranno i cittadini a dire se questa riforma del Senato va bene o no”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su