Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: primarie manipolabili, accordi partiti per comunali

colonna Sinistra
Domenica 23 agosto 2015 - 14:27

Berlusconi: primarie manipolabili, accordi partiti per comunali

Sull'individuazione dei candidati alle prossime amministrative
20150823_142722_EF2FD7C9

Roma, 23 ago. (askanews) – “In troppe occasioni le primarie si sono rivelate uno strumento di consultazione popolare estremamente manipolabile e non in grado di esprimere il miglior candidato tra quelli in gara”. Così interviene il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in merito ad alcune indiscrezioni di stampa che gli attribuiscono l’intenzione di ricorrere alle primarie per la selezione dei candidati di centrodestra alle prossime elezioni amministrative.

“Ritengo quindi che – continua Berlusconi – per l’individuazione dei candidati per le prossime elezioni amministrative il centrodestra debba scegliere, come è sempre accaduto, attraverso gli accordi tra le forze politiche che lo compongono”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su