Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati, Salvini: i vescovi non rompano le palle ai sindaci

colonna Sinistra
Domenica 16 agosto 2015 - 12:35

Immigrati, Salvini: i vescovi non rompano le palle ai sindaci

Io rispetto chi mi rispetta
20150816_123534_EF55F03D

Roma, 16 ago. (askanews) – “Libera Chiesa in libero Stato. Il vescovo fa il vescovo e non rompe le palle ai sindaci e a chi amministra le città”. Lo ha detto Matteo Salvini, tornando sulla polemica con la Chiesa sul tema dell’immigrazione, durante l’intervento, ieri sera, alla festa leghista di Ponte di legno, visibile sul sito della Lega Nord.

“La premessa d’obbligo – ha sottolineato – è con tutto rispetto, e io ho rispetto di chiunque mi porta rispetto, ma lo dico da ultimo dei buoni cattolici, da ultimo dei peccatori: libera Chiesa in libero Stato. Il vescovo fa il vescovo e non rompe le palle ai sindaci e a chi amministra la città”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su