Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: no a retorica autoassolutoria sul Sud, concorre alla crisi

colonna Sinistra
Venerdì 7 agosto 2015 - 16:05

Renzi: no a retorica autoassolutoria sul Sud, concorre alla crisi

Inaccettabile dire 'è colpa di chi ha abbandonato il Meridione'
20150807_160445_C9FAFD12

Roma, 7 ago. (askanews) – Quella di oggi in direzione “non sarà una ennesima ennesima discussione di natura culturale”, “se vogliamo affrontare i numeri negativi dello Svimez bisogna avere una lettura storica, ma si deve anche partire da un dato di cronaca. Ci si dice che la colpa è di chi ha abbandonato il Sud. Questa è una retorica autoassolutoria: si può discutere e avere opinioni di verse, ma l’autoassoluzione è un elemento che concorre alla crisi del Mezzogiorno”. Lo dice il segretario del Pd, Matteo Renzi.

“Nel decennio, anzi nel quindicennio appena trascorso anche noi come centrosinistra – aggiunge – siamo rimasti affascinati dalla questione settentrionale perché dovevamo inseguire il problema Lega al Nord” visto che “non vincevamo al Nord neanche con il gratta e vinci”. “Ma questo – insiste – non può esimere la classe dirigente del Mezzogiorno dall’assumersi le proprie responsabilità. L’accusa di aver abbandonato il Sud non può essere accettata”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su