Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: pronti al taglio delle tasse. Su riforme correremo di più

colonna Sinistra
Mercoledì 5 agosto 2015 - 13:28

Renzi: pronti al taglio delle tasse. Su riforme correremo di più

Il premier scrive una lettera ai parlamentari della maggioranza
20150805_132838_E6615C86

Roma, 5 ago. (askanews) – “Al rientro a Roma, pronti da subito per una legge di stabilità che proseguirà nel taglio delle tasse e per mettere la parola fine alla lunga stagione delle riforme costituzionali in attesa del referendum confermativo del 2016”.Il premier Matteo Renzi, in una lettera ai parlamentari della maggioranza, ha ribadito gli impegni prioritari del governo alla ripresa di settembre.

“Alla ripresa ci sarà da correre ancora più forte. Per concretizzare tutti i nostri sogni – che già stanno diventando realtà – dovremo completare le riforme. Ma soprattutto sbloccare le tante opere pubbliche incagliate, le tante energie scoraggiate, i tanti talenti inespressi”, ha scritto ancora il premier, proseguendo: “Per un decennio ci hanno raccontato che l’Italia era finita, spacciata, esaurita. E ancora oggi nel racconto comune a tutte le opposizioni va tutto male, c’è solo crisi, il Paese è a rotoli. Non è così, naturalmente. Abbiamo molto da fare, ma l’auto si è rimessa in moto e adesso tocca a noi guidarla: con prudenza ma anche con determinazione verso il futuro che la sta già aspettando”.

Ai parlamentari che si preparano ad una “meritata vacanza” Renzi ha riconosciuto di aver fatto “un lavoro straordinario” nell’ultimo anno: “Mai il Parlamento italiano in 70 anni di storia aveva lavorato così tanto e così intensamente. E nessun Paese europeo ha mai fatto, tutte insieme, così tante riforme”, ha sottolineato. Aggiungendo: “Dopo che la legislatura si era aperta nel segno dell’immobilismo, perché tutti sappiamo (anche quelli che fingono di essersene dimenticati) che se si è cambiato Governo è perché la palude aveva bloccato l’azionedell’esecutivo, quest’anno – grazie a voi, a ciascuno di voi – ha visto una svolta impressionante”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su