Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Orlando: su immunità solo riflessione, non impegna governo

colonna Sinistra
Martedì 4 agosto 2015 - 12:56

Orlando: su immunità solo riflessione, non impegna governo

A Chiti: "Inserirla in riforma Carta è tentativo di frenarla"
20150804_125627_40B6F53A

Roma, 4 ago. (askanews) – La modifica all’istituto dell’immunità parlamentare, chiamando la Corte Costituzionale a decidere sulle richieste dei pm e non più il Parlamento, “è solo una riflessione, non una proposta. Non ha nessun imprimatur ministeriale e non impegna il governo, ma vuole solo approfondire un tema che si è imposto negli ultimi anni”. Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, precisa i contorni della proposta avanzata ieri sera.

Una risposta al senatore dem Vannino Chiti, che ricordando un analogo emendamento alla riforma costituzionale, ha sugggerito di inserire la proposta di Orlando durante l’esame in Senato della riforma: “Respingerei questo utilizzo pretestuoso di un avvio di ragionamento. Del superamento del bicameralismo se ne parla dai tempi della commissione Bozzi, dell’immunità si inizia a ragionare ora. Agganciare i due temi è un astuto tentativo di rallentare le riforme, non di aiutare riflessione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su