Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Il Senato ha respinto la richiesta di arresti per Azzolini

colonna Sinistra
Mercoledì 29 luglio 2015 - 12:01

Il Senato ha respinto la richiesta di arresti per Azzolini

A voto segreto ribaltato il verdetto della Giunta
20150729_120056_6371D8E0

Roma, 29 lug. (askanews) – L’aula del Senato, a voto segreto, ha respinto la richiesta di arresti domiciliari per il senatore Ap di Ncd Antonio Azzollini, richiesta dalla procura di Trani in relazione all’inchiesta sulla casa di cura pugliese Divina Provvidenza. I senatori hanno dunque ribaltato il giudizio espresso dalla Giunta per le immunità di palazzo Madama che, con il voto dei commissari Pd, Sel e M5s, si era espressa a favore. Il no del Senato agli arresti è stato accolto con animateproteste dai senatori M5s e Sel e il presidente Grasso ha sospeso la seduta.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su