Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Guerini: su Azzollini ogni senatore Pd ha giudicato carte

colonna Sinistra
Mercoledì 29 luglio 2015 - 20:06

Guerini: su Azzollini ogni senatore Pd ha giudicato carte

Per alcuni potevano giustificare arresti, per altri invece no
20150729_200603_EEB74677

Roma, 29 lug. (askanews) – “Sulla vicenda Azzollini mi è già capitato di dire che i senatori Pd si sarebbero comportati senza pregiudizi e senza sconti approfondendo il merito della questione. Immagino che tutti i senatori di tutti i partiti abbiano letto le carte per formare poi la propria convinzione. Il voto segreto, che noi non abbiamo richiesto, ha dato il risultato che conosciamo e mi pare di capire con una certa trasversalità”. Lo ha affermato in una dichiarazione il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini.

“Se anche alcuni senatori del Pd hanno scelto di votare contro l’arresto evidentemente è perchè non hanno rilevato dalle carte ragioni sufficienti per dare l’assenso – ha sottolineato Guerini -.Ribadisco che trattandosi di scelte che riguardano le persone vanno soprattutto analizzate le carte”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su