Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Boldrini: stop a grande imprenditoria della paura sui migranti

colonna Sinistra
Venerdì 24 luglio 2015 - 16:09

Boldrini: stop a grande imprenditoria della paura sui migranti

Bene le pressioni italiane sulla Ue per evitare i morti in mare
20150724_160912_C45F4F4C

Roma, 24 lug. (askanews) – La presidente della Camera, Laura Boldrini, dice basta alla “grande imprenditoria della paura” davanti all’arrivo dei migranti in Italia. “Chi prende facili applausi nei talk show con gli slogan ha mai fatto una proposta concreta su come affrontare la situazione oltre a quelli di fare affogare gli immigrati?”, chiede Boldrini intervenendo durante la trasmissione di Radio 3 ‘Fahrenheit’ e sottolineando la necessità di “trovare soluzioni” che vadano oltre l’emergenza.

“Capisco il disagio di chi vive attorno ai grandi centri di accoglienza che impattano troppo sul territorio”, ha aggiunto Boldrini, per la quale bisogna “strutturare l’accoglienza dei migranti in modo sotenibile”.

“Il dato drammatico delle morti in mare scuote le coscienze di tutti noi – ha proseguito – . L’Italia poteva dire ‘che anneghino’, lo poteva fare, invece sono felice che non l’abbia fatto e abbia sollecitato l’Europa a non farlo. In caso contrario saremmo andati incontro a un processo di disumanizzazione”.

Boldrini ha inoltre sottolineato che i flussi di immigrati “non diminuiranno finchè aumenteranno conflitti”: “Se non ci fossero le guerre non ci sarebbero pressioni”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su